www.robertochiappa.com

[Vai direttamente ai contenuti della pagina saltando le scelte di menu]



Informazioni generali

Contesto Pagina

Gestione e motivazione delle risorse umane

"infinite informazioni riducono infinitamente il rischio"

Nell'attuale gestione delle risorse umane, vige sempre una costante: "io sono il capo, loro devono eseguire".
Se invece sono un collaboratore: "come posso evitare che ciò che faccio non venga giudicato male?".
Se mixiamo le due visioni, arriviamo ad un concetto semplice ed applicabile: "infinite informazioni riducono infinitamente il rischio".
Ciò vuol dire che se uniamo il concetto di "ruolo" nel senso più esteso del termine a quella clusterizzazione classica delle "sei diverse tipologie di collaboratori" che possiamo trovarci a gestire, ne ricaveremo un "modello" replicabile che ci permette il raggiungimento di un'alta performance.
E', come sono solito dire io, quello strano "triangolo con sei angoli".



Validatori


Scelta Rapida